Signore Gesù, cerco il tuo volto, non me lo nascondere.

Rivela  anche a me, come ai discepoli, dove abiti;

insegnami come cercarti,

come incontrarti e lasciarmi incontrare da Te.

Poiché Tu sei presente dappertutto,

come mai ho difficoltà a vederti e incontrarti?

Apri i miei occhi, apri le mie orecchie,

rivelati a me nei sensi, nei pensieri e nel cuore.

Senza di Te i miei sforzi per trovarti non servono a nulla-!

Tu mi inviti e mi dai di accoglierti in ogni tua presenza:

dalla stupenda creazione nei suoi quattro elementi

all’Eucarestia,

fino alla presenza speciale nei poveri, nei piccoli e sofferenti.

 

E’ in silenzio che desidero respirare il tuo Soffio di Vita

che tutto penetra, feconda  e dinamizza-

Il silenzio mi abiti, silenzio di comunione piena

nell’energia d’Amore che circola in profondità.

Quest’energia,

Questo Spirito tuo e del Papà dal cuore di Mamma

mi animi, mi infuochi affinché il mio vivere,

in tutte le sue debolezze e ferite,

sia una preghiera, una lode,

servendo fratelli e sorelle con umiltà e gioia,

e possa così amorizzare il mondo.

 

In Te, per Te, con Te Signore,

Fratello e Amico per sempre.

Amen