Era un giorno come tanti altri ,

e quel giorno Lui passò;

era un uomo come tanti altri,

e passando mi chiamò.

Come lo sapesse che il mio nome era proprio quello

come mai vedesse proprio me nella sua vita

non lo sò;

era un giorno come tanti altri

e quel giorno mi chiamò.

 

RIT:   TU O DIO, CHE CONOSCI IL NOME MIO

FA CHE ASCOLTANDO LA TUA VOCE

IO RICORDI DOVE PORTA LA MIA STRADA

NELLA VITA, ALL’INCONTRO CON TE.

 

Era un’alba triste e senza vita,

e qualcuno mi chiamò

era un uomo come tanti altri,

ma la voce quella no.

Quante volte un uomo

con il nome giusto mi ha chiamato,

una volta sola l’ho sentito pronunciare con amor

era un uomo come nessun altro

e quel giorno mi chiamò.

RIT:   …