Che stai in mezzo a milioni di affamati,

che stai nella vita di tutti gli uomini

assetati di giustizia,

sia santificato il tuo nome,

in particolare

nei poveri e negli umili.

 

Venga il tuo regno che è libertà,

verità e fraternità nell’amore.

Si compia la tua volontà

Cioè: liberazione e Vangelo

da proclamare agli afflitti.

 

Dona a tutti il pane di ogni giorno:

il pane della casa, della salute,

dell’istruzione e della terra.

 

Perdonaci, o Signore,

di dimenticare i nostri fratelli

e liberaci dalla costante tentazione

di servire al denaro, a noi stessi,

invece che a te e ai nostri fratelli.

 

E allontana da noi ogni male.

Perché tuo è il regno,

tua la potenza d’amore

E la gloria nei secoli

 

Amen.