Fraternità

Eremo Betania

SPAZIO E TEMPO D'INCONTRO CON DIO, CON GLI ALTRI, CON TE STESSO...

PELLEGRINAGGIO A MALTA - PERCHE'?

Voglio essere molto sincero. Ho sempre organizzato pellegrinaggi con lo scopo non tanto di visitare Basiliche o Santuari o luoghi di apparizioni, che sono meta di pellegrinaggi, piuttosto per conoscere e incontrare 'santuari' umani dove c'è cura dei 'piccoli', della natura…dove si coltiva la convivenza armoniosa delle differenze.   Per raggiungere queste finalità ho sempre cercato luoghi dove degli amici del posto potevano darci una mano a organizzare bene le varie tappe.

In fondo anche per Malta è così.

Sono stato a Malta due volte per Incontri della Fraternità secolare (Charles de Foucauld), per ritiro alle Clarisse.... Sappiamo che Malta è un luogo più di turismo che di pellegrinaggi; sappiamo anche del costo del viaggio aereo (comunque non molto di più della Sicilia, che era l'alternativa) oltre ad altre spese normali. Che dire?

L'incontro con i membri della Fraternità secolare, con altre persone, tra cui un don Jimmy, la conoscenza di Malta attraverso realtà di vita, che curano la vita, il creato…magari un far memoria del passaggio di Paolo a Malta (Atti degli apostoli) sono motivi che mi hanno convinto a decidere per Malta.

E sono proprio questi amici che, dietro mio invito, organizzano il pellegrinaggio per noi.

Penso anche gli amici della Fraternità scolare, almeno alcuni, vorranno camminare con noi.

Forse allora è bene anche darci 'un tema', camminare con un ‘motivo' di riflessione, che potrebbe anche essere: 'ospiti e pellegrini nel mondo e non del mondo'

Il pellegrinaggio si svolgerà dal 14 al 20 ottobre 2019.

Chi intende iscriversi lo faccia al più presto. C'è da fare il biglietto senza troppo tardare.

Ricordo anche che limitiamo il numero a 15 persone, e si fa in fretta arrivare a 15.